case his

GRUPPO BANCO DESIO

Modelli di cost allocation ai fini redditività cliente.

Il banco di Desio, con la spinta personale del proprio Amministratore Delegato, ha adottato già dal 2015 il Modello Dimensionale delle Reti Periferiche (MODI) proposto da Manager Service, utilizzandolo per le due banche del gruppo, Desio/Brianza e Spoleto/Lazio.


Il modello, supportato da una piattaforma informatica, funziona in continuo e mese per mese su oltre 300 sportelli definendo eventuali esuberi, fabbisogni e riconversioni per ogni filiale.


L’aspetto saliente del lavoro è l’orientamento alle singole figure professionali in rete con una misura specifica e mirata per ciascuna.